ASSISTENZA A PERSONE E AZIENDE per la diffusione  dei valori del Benessere fisico, emotivo ed esistenziale della persona. Attraverso la rete  di consulenti ASSOCIATI o del Comitato Scientifico.

Nel campo della Sanità e Salute PROMUOVIAMO:

  • spending review IN SANITA, con prevenzione, gestione e soluzione rischio conflitti per la Soddisfazione dell’Utenza con incremento della Qualità percepita dall’utenza nei servizi sanitari erogati da singoli professionisti, Aziende Sanitarie e Cliniche. Corretta informazione per il diritto dei cittadini ad una scelta consapevole tra i vari servizi sanitari e di educazione alla salute e delle loro alternative.
  • Cultura dell’Informazione atta al consenso e dissenso informato con valorizzazione e migliore conoscenza nella cittadinanze delle risorse professionali di eccellenza singole e di reparto finalizzate ad una crescita consapevole nella Bioetica e Biodiritti. Anche nel dissenso informato provato da dichiarazione anticipata di volontà, che spesso costituisce motivo di conflitti nel campo medico quando la persona si trova in stato di necessità di terapia salvavita dichiaratamente e precedentemente rifiutata nello stato di coscienza poi perso in situazione critica. 
  • Formazione del personale e selezione dei fornitori finalizzata al risparmio economico ed etico per un sempre migliore buon uso del sangue e dei suoi derivati a favore di tutti i cittadini visto che il sangue manca e non è sempre del tutto esente da rischi. Diffusione della cultura della Bloodless Surgery, con  migliore utilizzo delle alternative alle emotrasfusioni mediche e chirurgiche e le relative novità scientifiche accreditate dell’utilizzo di tecniche mininvasive, utilizzo di nuovi farmaci e potenti integratori. Corretta alimentazione per combattere le anemie e test accreditati per prevenire e diagnosticare carenze vitaminiche e minerali. Cultura della prevenzione e lotta alle ANEMIE che affligge oltre un miliardo di persone nel mondo e oltre il 50% degli ultrasessantenni in case di riposo occidentali.
  • RETE DI CONSULENZA tra professionisti, con il ricevimento del consenso a chiamarli per consulenze di emergenza anche fuori dagli orari di servizio.